Azienda del mese: Veneta Cucine

Da piccola realtà locale a conduzione familiare, Veneta Cucine oggi è un importante gruppo internazionale. L’azienda di Treviso vanta oltre 50 anni di storia e attualmente è presente sul mercato come una delle più grandi piattaforme Made in Italy di mobili per cucina.

Veneta cucine, l’artigianalità al servizio dell’innovazione

Innovazione e tradizione: sono questi i valori alla base della mission dell’azienda veneta, che si prefigge di custodire e tramandare il sapere artigianale che l’ha contraddistinta fin dall’inizio, arricchendo questo patrimonio con soluzioni innovative e idee di elevato design.

L’azienda nasce nel 1967 e successivamente nel 1978 assume la denominazione attuale, Veneta Cucine Spa. Il suo fondatore ancora oggi è affiancato dai tre figli nella guida di quella che rappresenta una delle eccellenze industriali italiane nel settore dell’arredamento. La vision aziendale e la gestione magistrale hanno permesso all’impresa di rimanere sempre al passo coi tempi. Infatti da realtà a conduzione familiare, ispirata ad un modello imprenditoriale, è oggi diventata una società manageriale, gestita nei vari ambiti di competenza da professionalità di spicco.

La sede principale del Gruppo è a Biancade (TV), un vero e proprio complesso di circa 100.000 mq, che ospitano non solo l’area di produzione industriale coperta, ma anche gli uffici. L’azienda è presente anche a Codissago – Longarone (BL), con uno stabilimento dedicato alla lavorazione del legno, e a San Biagio Di Callalta (TV), dove si produce l’innovativo prodotto Caranto.

All’interno del Gruppo Veneta Cucine sono impiegate oltre 500 persone tra le aree di Progettazione, Produzione, Gestione, Amministrazione e Distribuzione. Ogni anno l’azienda immette sul mercato 60.000 sistemi di cucine, disponibili in oltre 300 varianti di colore e materiali, con 10 sistemi e 40 modelli su 5 diverse scocche. Le possibilità di personalizzazione mirano quindi a rispondere a qualsiasi tipo di esigenza e stile.

Veneta cucine: ultime novità e cucine 2019-2020.

Tra le novità di maggior successo, come già accennato, spicca senza dubbio il prodotto Caranto. Si tratta del nuovo marchio che identifica la produzione dei piani tecnici per la cucina, realizzati sia in ceramica che in quarzo.

Tra le novità del catalogo 2019-2020 proposto da Veneta Cucine, le nuove collezioni e modelli di cucine modulari non passano inosservati. Permangono le caratteristiche essenziali delle cucine firmate dal brand, nello specifico l’essenzialità, la predilezione per le linee chiare e semplici senza ridondanze. Uno stile minimal che però attira l’attenzione grazie al nuovo design proposto, sia nelle versioni classiche sia in quelle più moderne, a tratti addirittura futuristiche.

Per il 2019-2010 l’azienda ha deciso di puntare l’attenzione anche sul soggiorno, che si appropria più che mai del significato originario di living: non più una stanza a sé stante ma un ambiente unico, conviviale dove, appunto, vivere insieme.

Ecco allora che le soluzioni proposte per suddividere le diverse aree dell’ambiente sono le pareti attrezzate o le librerie in metallo che, oltre a migliorare l’abitabilità, risultano senza dubbio pratiche e funzionali.

Infine, per integrare alla perfezione la zona cucina e living, spicca all’interno del nuovo catalogo Veneta Cucine la linea Add More, una serie di complementi d’arredo indispensabili e dal design ricercato come sgabelli, sedie e tavoli.

Vuoi scoprire il mondo Veneta Cucine e tutte le proposte di cucine nel nostro showroom? Scarica gratuitamente la Guida.

 

Hai trovato utile l'articolo? Condividilo con gli amici!

Ti piacciono i nostri articoli? Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità e promozioni

Iscriviti alla newsletter

*
*
*
*