Zona notte, consigli per arredare la camera da letto

La camera da letto è forse, in tutta la casa, la stanza a cui si chiede il maggior comfort. Il concetto di comodità, però, non passa solo per soffici cuscini e letto morbido.

Scopriamo insieme tutti i trucchi per arredare come si deve la zona notte.

Arredare la camera da letto non è un’operazione semplice come si crede. Arrivati a questa parte della casa le aspettative salgono di almeno una spanna e la ragione è molto semplice: la camera da letto è il nido in cui ci rintaniamo dopo una giornata difficile o dove speriamo di poterci rilassare lontani dal caos domestico.

Mai come in questa stanza il concetto di comfort è centrale.

L’idea di comodità, tuttavia, passa per molte cose, come ad esempio per la scelta dei colori da fissare alle pareti o attraverso la distribuzione degli oggetti. L’arredo casa, come vedremo a breve, ha ovviamente una funzione importantissima.

Ma scopriamo di più.

Consigli arredo camera da letto: le regole per non sbagliare

Vediamo insieme alcuni consigli utili per arredare la camera da letto:

La palette di colori

La palette di colori è preziosa ai fini del risultato finale.

La scelta delle tinte da portare alle pareti e nel resto della camera ne determinerà l’intero aspetto. Per questo una delle prime cose a cui badare nell’arredo della zona notte sono le nuance da utilizzare per caratterizzare l’ambiente.

In questa fase decisionale occorrerà tenere bene a mente lo scopo da seguire, ovvero la costruzione di un ambiente confortevole e rilassante. Molto meglio dunque preferire colori che sappiano infondere tranquillità ed evitare quelli che troppo forti.

Lo stile dell’arredamento

Altra cosa a cui pensare è la scelta dell’arredamento. Per questa operazione bisognerà prendere come esempio lo stile adottato nelle altre stanze della casa.

Pur essendo un luogo diverso dagli altri ambienti, poiché dedito alla tranquillità e al relax, la camera da letto non dovrà mai essere troppo distante nello stile dal resto dell’appartamento. Se si è scelti di arredare casa prendendo a modello lo stile moderno allora anche la zona notte dovrà adeguarsi allo stesso codice estetico.

La scelta dello stile è molto importante perché può metterci sulla strada giusta anche per tutte le altre decisioni che seguiranno.

Less is more

Affinché la regola del comfort a cui abbiamo scelto di aderire venga rispettata, vi è un insegnamento da immagazzinare e ripetere come un mantra.

L’insegnamento in questione è: less is more. Rispetto alla cucina o al salotto, la zona notte necessita di più spazio. Gli ampi spazi trasmettono serenità e conciliano il sonno. Le energie, durante il riposo, fluiscono al meglio. Consigliamo pertanto di inserire in questa parte della casa pochi mobili e di sceglierli con cura.

Ordine

Un’altra regola da rispettare affinché la camera da letto risulti un ambiente sereno e curato è conservare sempre la stanza perfettamente ordinata.

Tenere tutto in ordine, nella vita di tutti i giorni, è difficile. Disponendo gli spazi con giudizio e riducendo l’utilizzo di oggetti, soprammobili e dettagli decorativi sarà molto più semplice raggiungere l’obiettivo.

Hai trovato utile l'articolo? Condividilo con gli amici!

Ti piacciono i nostri articoli? Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità e promozioni

Iscriviti alla newsletter

*
*
*
*