Radiatori e termoarredo: una scelta di design per l’inverno.

I radiatori ed il termoarredo rappresentano la scelta ideale per affrontare l’inverno, con la garanzia del massimo comfort e calore. Vediamo in questo articolo i vantaggi di questi caloriferi e i consigli per una scelta consapevole e mirata.

Una scelta di stile per l’inverno: radiatori e termoarredo

Innanzitutto è necessaria una precisazione: c’è differenza tra radiatori, termoarredo e scaldasalviette? In realtà dal punto di vista funzionale, no.
Il radiatore può essere:

  • in acciaio. Questo tipo di radiatori rappresentano la tipologia più estetica, ma anche la più semplice da riparare. Si riscaldano leggermente meno in fretta di quelli in alluminio ma hanno una capacità di raffreddamento più rallentata, pari a quelli in ghisa.
  • in ghisa. Sono meno costosi dei precedenti ma più difficili da riparare. Impiegano molto più tempo per riscaldarsi ma il calore, una volta spenta la caldaia, perdura a lungo.
  • in alluminio. È la tipologia di radiatori più economica ma caratterizzata da un’elevata conduzione termica. Questo significa che si riscaldano molto in fretta ma si raffreddano appena spenta la caldaia.

Il termoarredo sostituisce nelle case moderne il radiatore tubolare per riscaldare l’ambiente mentre lo scaldasalviette è specifico per l’ambiente del bagno: oltre a rappresentare un appoggio per gli asciugamani, contribuisce a riscaldarli quando fa freddo (così da avere un telo da bagno morbido e caldo al termine della doccia).

Oggigiorno termoarredo e scaldasalviette sono diventati veri e propri elementi di arredo all’interno della casa. In alcuni casi, la capacità mimetica di radiatori e termoarredo è straordinaria. Non si tratta più di semplici caloriferi da installare nei vari ambienti della casa per riscaldarli. Le moderne soluzioni, oltre alle caratteristiche funzionali e alle prestazioni avanzate, rappresentano veri e propri oggetti d’arredo, in alcuni casi in grado di stupire notevolmente per la loro forma raffinata quanto creativa.

Il tutto senza mai trascurare l’aspetto tecnologico e l’impatto sull’ambiente, trattandosi di oggetti dalle elevate prestazioni ma dal consumo energetico contenuto.

Molti di questi radiatori e termoarredo sono così estrosamente multiformi e talmente poliedrici da assomigliare a opere d’arte. Tubi, piastre, intrecci e forme geometriche da installare sia in posizione orizzontale che verticale: il design dei caloriferi è evoluto e soprattutto il termoarredo bagno è ormai disponibile in diversi modelli all’avanguardia e super-tecnologici.

Il design del termoarredo funzionale ad ogni ambiente della casa

Guida facile alla scelta dei radiatori e termoarredo

Quali sono le caratteristiche più importanti da prendere in considerazione, al momento dell’acquisto di radiatori e termoarredo per la casa?

Il primo fattore da valutare riguarda il proprio impianto di riscaldamento. Motivo per cui è importante richiedere un parere specializzato. In linea di massima, se in ogni stanza è presente un termostato e la caldaia è ad alto rendimento, allora l’installazione di radiatori in alluminio è consigliata.

Gli elementi in acciaio invece sono la soluzione ideale se l’appartamento ha un unico termostato e la caldaia è a basso rendimento. Volendo invece installare scaldasalviette che però rappresentano anche l’unica fonte di calore dell’ambiente, è bene orientarsi verso un elemento funzionale.

 

 

 

 

 

 

 

0/5 (0 Reviews)
Hai trovato utile l'articolo? Condividilo con gli amici!

Ti piacciono i nostri articoli? Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità e promozioni

Iscriviti alla newsletter

*
*
*
*