Divano lineare, ad angolo o con penisola: guida alla scelta

Il divano è l’elemento principale della zona giorno. Esprime sia l’essenza dello spazio in cui è collocato sia lo stile di vita di coloro che vivono nello stesso spazio.

Esistono diversi modelli di divano: da quello lineare, al modulare, dall’angolare al due o tre posti. Ogni modello presenta caratteristiche e vantaggi diversi. Scopriamoli insieme.

Caratteristiche e vantaggi dei vari modelli di divano

Come anticipato, i modelli di divano esistenti sono davvero tanti. Vediamo le caratteristiche dei modelli più diffusi.

Divano lineare: caratteristiche e vantaggi

 Questa tipologia di divano è caratterizzata dalla classica forma allungata. Disponibile in molte dimensioni e varianti; alcuni hanno telai sottili, altri larghi, braccioli a voluta, braccioli a T, gambe a rotella, schienali a bottone, schienali alti, schienali bassi, a seconda delle proprie esigenze.

Il lineare è la soluzione più comune che si può collocare ovunque. La struttura di questo mobile è composta da uno schienale ed una seduta. I braccioli, il poggiatesta ed il poggiapiedi sono elementi opzionali.

Questo modello di divano occupa uno spazio limitato e questo è uno dei motivo per cui è una soluzione ideale per i piccoli ambienti.

Inoltre può essere poggiato ad una parete o può essere collocato al centro della stanza posizionando una libreria bassa dietro lo schienale. Non avendo né angoli né penisole, consente una maggiore flessibilità nel posizionamento dei mobili nella stanza.

Per le case in stile tradizionale o quelle con pezzi d’arredamento d’epoca, è consigliabile scegliere un divano lineare, il quale completerà l’architettura interna della casa. In generale, non è difficile trovare un divano lineare che ricalchi lo stile particolare dell’arredamento della casa.

Divano ad angolo: caratteristiche e vantaggi

È il divano adatto alla famiglia. Riempie gli angoli vuoti o più scuri di un soggiorno.

La nota caratteristica di questo modello di divano è quella di essere accogliente e spazioso.

I divani ad angolo sono decisamente più moderni nello stile rispetto ad un divano lineare e si adattano naturalmente alle case arredate in stile contemporaneo. Permettono di massimizzare lo spazio e di creare zone separate all’interno di una zona giorno più grande, mediante una divisione naturale.

Come tutti i divani, i divani angolari sono disponibili in una vasta gamma di dimensioni, con i cuscini della seduta realizzati in varie profondità.

Se hai un soggiorno particolarmente piccolo o stretto, un divano angolare compatto è l’ideale.

Se invece hai il vantaggio di avere più spazio e sei meno limitato nelle metrature disponibili, prendi in considerazione i modelli angolari di grandi dimensioni con cuscini di seduta estremamente profondi.

I migliori divani ad angolo hanno sempre una o più cuciture di giunzione dove due cuscini si incontrano sulle unità d’angolo.

Questo modello di divano contribuisce a realizzare una stanza più grande. Il design è concepito infatti per far apparire lo spazio ancora più grande di quello che è in realtà.

Piuttosto che disporre un certo numero di sedie o di divani intorno alla stanza, il modo in cui un divano ad angolo segue il perimetro della stanza fa sì che si crei un grande spazio aperto al centro dell’ambiente, fornendo allo stesso tempo un numero di posti a sedere uguale a quello di una tradizionale sistemazione con divani lineari.

Questo modello di divano dona un tocco di stile moderno. Stile e funzionalità devono essere ben bilanciati in una casa moderna ed un divano ad angolo soddisfa perfettamente queste due esigenze.

Disponibile in una vasta gamma di colori, questo modello può essere scelto per soddisfare le proprie particolari preferenze di stile per la casa, al fine di adattarsi perfettamente a livello estetico.

La sua struttura robusta e l’imbottitura invitante garantiscono comfort e funzionalità.

È la soluzione perfetta per socializzare. In un momento in cui le persone sono portate a rimanere in casa più spesso, un divano ad angolo è la scelta migliore per tutti coloro che amano intrattenersi con gli amici e i parenti in salotto.

Ha spazio sufficiente per far sedere comodamente da sei a otto persone, la sua particolare forma assicura che tutti possano vedersi e parlare facilmente tra di loro.

Divano con penisola: caratteristiche e vantaggi

Divano con penisola, una delle migliori scelte se ami divani componibili. Prima di acquistare questa tipologia di divano, però, devi considerarne i pro e i contro.

Perché acquistare un divano con penisola?

I pro di questo divano sono:

  1. Ottimo per una piccola stanza: se hai un piccolo soggiorno, il divano con penisola sarà ottimo per la zona giorno e può ospitare più persone.

 

  1. Facile da decorare: si può facilmente decorare sostituendo le coperture con nuovi colori e materiali. È possibile ricoprire i cuscini dando al divano un aspetto nuovo e più fresco.

 

  1. Risparmio di soldi: rispetto al prezzo di acquisto di un divano in linea e di una o due poltrone, ovvero di un intero set da salotto, il prezzo di un singolo divano con penisola è più basso.

 

  1. Ideale per la famiglia: se la tua famiglia è composta da più di tre persone, il divano con penisola ha spazio sufficiente per permettere a tutti i membri della famiglia di sedersi insieme per conversare.

 

  1. Confortevole: i divani con penisola sono molto confortevoli in quanto sono ricoperti con pelle di qualità o tessuto in microfibra. Alcuni hanno sedili reclinabili per un maggiore comfort.

 

  1. Libera spazio nella stanza: il divano può essere posizionato in un angolo del soggiorno, creando dello spazio per posizionare altri mobili.

 

  1. Look metropolitano: questo divano regala al soggiorno un look di classe, elegante e metropolitano.

 

  1. Optional: Il divano con penisola può essere arricchito da pouf, tavolini, schienali reclinabili, poggiatesta regolabili e anche dock per telefoni cellulari, rendono il divano super cool.

 

  1. Perfetto per intrattenersi con gli amici: se ami intrattenerti regolarmente con gli amici, sarà un’ottima scelta. La sua configurazione è studiata per le relazioni sociali e garantisce inoltre una eccellente visione della tv.

 

  1. Divano personalizzabile: è possibile configurare i divani con penisola in molti modi per adattarsi allo spazio della stanza e soddisfare le esigenze più diverse.

Quali sono i contro di un divano con penisola?

I contro di un divano con penisola sono i seguenti:

 

  1. Non molto flessibile: se ami rivedere spesso il layout della stanza, i divani con penisola non saranno adatti alla tua esigenza in quanto non offrono flessibilità.

 

  1. Occhio alla forma della stanza: non è un divano adatto ad ogni tipo di stanza. Possono esserci passaggi stretti, porte adiacenti ed aperture che non consentono il posizionamento della penisola.

 

  1. Difficilmente adattabili in un’altra casa: sarà difficile spostare i divani con penisola in una nuova casa, a meno che non se ne trovi una nella quale la zona living sia idonea ad ospitare il vecchio divano.

 

  1. Ostruisce le porte o le finestre: questo divano può ostruire la porta o la finestra che si trovi accanto allo stesso.

 

  1. Difficilmente spostabile con porte strette: se il divano con penisola è molto grande, sarà difficile farlo passare attraverso le porte strette, rendendo difficile lo spostamento da una stanza all’altra.

 

  1. A volte molto belli ma solo in foto: a volte i divani sembrano belli in foto ma quando poi vengono portati a casa e posizionati sembrano dominare la stanza e farla sembrare congestionata!

 

  1. Pulizia difficile: è difficile pulire il divano con penisola se non si ha un buon aspirapolvere

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Hai trovato utile l'articolo? Condividilo con gli amici!

Ti piacciono i nostri articoli? Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità e promozioni

Iscriviti alla newsletter

*
*
*
*