Arredamenti ecosostenibili, fra legno e cartone

Arredamenti ecosostenibili

Il rispetto per l’ambiente

Attraverso il riciclo o comunque l’uso di materiali rispettosi della natura, il rispetto per l’ambiente è ormai divenuto uno dei principali obiettivi delle aziende e delle persone in genere che intendono arredare la casa e l’ufficio.

Naturalmente quando si parla di ambiente e di impiego di materiali ecosostenibili non si può fare a meno di parlare del riciclo e dell’impiego di legno e cartone per la produzione di mobili. Ovviamente tutto questo non va e non deve andare a discapito del design, che è sempre messo in primo piano. Anzi la cura dell’aspetto e delle linee di produzione ha raggiunto livelli molto elevati, non rinunciando all’utilizzo di materiali ecologici.

Abbiamo già parlato della biblioteca interamente arredata con mobili di cartone di Chivasso, in provincia di Torino, si trattava, però, di una misura temporanea e che era in attesa di “stabilizzare” gli arredamenti successivamente. Bisogna tenere in considerazione che le idee spesso arrivano così, senza cercarle e magari mentre si è impegnati nella ricerca di altre soluzioni.

Ecco allora qual è l’idea innovativa e altamente ambientalista che copre tutto l’arredamento di un’abitazione sfruttando materiali di riciclo, quale è il cartone: poltrone, divanetti, tavoli, sedie, vetrinette, espositori, scaffali e relativi cassetti, librerie modulari e molto altro ancora. Questa idea innovativa ha ad oggetto non solo l’arredamento casa, ma anche quello per l’ufficio.

Un arredamento originale, capace di farci vivere liberamente i luoghi, anche grazie alla semplicità della personalizzazione.  La personalizzazione è uno degli elementi determinanti  soprattutto per quanto riguarda gli uffici. E’ il modo per presentare se stessi agli altri e farsi, farsi riconoscere e distinguersi in un mercato sempre più omologato. Ecco i motivi ulteriori che possono spingere ad un uso più intenso di materiali innovativi e che hanno in sé un forte valore sostanziale, oltre che simbolico, di rispetto ambientale.

Qual è la ragione che ci spinge nell’impiego di materiali ecologici come questo? Certamente il motivo non è solo legato ad una scelta politica, ma anche al design. Come abbiamo accennato, infatti, si stanno raggiungendo standard di qualità relativi alle linee di produzione, veramente elevati. Tutto questo va ad aggiungersi al vantaggio dell’utilizzo di materiali non tossici.

Per raggiungere questi obiettivi, ovviamente, si può fare largo uso anche di altri materiali naturali e che hanno un impatto visivo molto elegante: si pensi all’uso del legno negli arredamenti da interno.

Hai trovato utile l'articolo? Condividilo con gli amici!